Sport / Calcio

Commenta Stampa

Problemi di rinnovo per il capitano del Napoli

De Laurentiis: "Cannavaro pensi a giocare" ok per Lucarelli


De Laurentiis: 'Cannavaro pensi a giocare' ok per Lucarelli
21/07/2010, 22:07

NAPOLI – Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, non ha peli sulla lingua, ed anche quest’oggi l’ha dimostrato. In occasione, infatti, della presentazione dei lavori di rifacimento del manto erboso dello stadio San Paolo, il patron azzurro ha parlato del mercato e del mancato rinnovo del capitano. "Paolo Cannavaro il contratto lo ha. Pensi a giocare. Il contratto se vuole rinnovarlo lo rinnova, altrimenti va via. Se è veramente innamorato del boato del San Paolo resti, altrimenti sono fatti suoi. Se uno vuole rimanere a vita ma vuole essere strapagato, io devo dire aspetta, perché prima di tutto viene il Napoli".
De Laurentiis, ha poi parlato anche di un possibile trasferimento in azzurro di Cristiano Lucarelli: "Lucarelli non è una mia idea. Potrebbe essere un compagno piacevole di viaggio di mister Mazzarri se ed in quanto si trovassero le condizioni ideali per poterlo ospitare nella casa del Napoli senza averne conseguenze negative ne per lui ne per noi".

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©