Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il patron a margine dell'assemblea di lega

De Laurentiis: "Con Cavani non serve faccia a faccia"


De Laurentiis: 'Con Cavani non serve faccia a faccia'
27/06/2013, 16:25

Il presidente del Napoli, Aurelio de Laurentiis, è tornato sull'argomento Cavani dopo l'assemblea di Lega: "Non mi serve il faccia a faccia, esiste la clausola. Se una squadra metterà sul piatto i 63 milioni netti noi non potremo sottrarci. Se ci sarà la giusta offerta non ci saranno problemi, altrimenti Cavani resterà e giocherà nel Napoli. Club interessati? A me non ha chiamato nessuno. Ho visto il Manchester City ma non c'erano i presupposti per chiudere la situazione. Lui comunque ha fatto chiarezza dicendo che molte dichiarazioni erano della sua famiglia e non sue. Gli unici che sono autorizzati a parlare sono il presidente del Napoli, Cavani e il suo agente Triulzi".

Commenta Stampa
di davide ferrante
Riproduzione riservata ©