Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA VENERATO

"De Laurentiis ha proposto il rinnovo a Bigon"


'De Laurentiis ha proposto il rinnovo a Bigon'
24/02/2012, 17:02

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai:

“Quello di Londra è un appuntamento troppo importante perché quasi certamente il Napoli metterà piede ai quarti di finale di Champions League. Questa azzurra è una stagione straordinaria. Il Napoli non smetterà mai di mollare perché ha nel dna la qualità caratteriale. È troppo facile di parlare dei tenori azzurri, ma nel Napoli ci sono calciatori importantissimi, che sono cresciuti come Gargano, come Aronica che ha avuto l’umiltà di crescere, come De Sanctis che è diventato un monumento e Inler che aveva bisogno di ritrovarsi. A tutti piace vincere ma l’importante è lottare su ogni obiettivo. Gli azzurri quest’anno hanno avuto anche un po’ di sfortuna ma nonostante questo, sono ancora in lotta per un posto Champions. I programmi mi pare che si stiano rispettando e questa stagione può dire ancora tantissimo e domenica sera, contro l’Inter sarà un match importantissimo in questa ottica.
L’Inter ha grosso spessore qualitativo ma è a fine ciclo, proprio come il Chelsea. L’Inter quest’anno ha cambiato più volte il modulo senza mai trovare una quadratura, la società poi non si è ritenuta all’altezza dell’eredità lasciata da Mourinho, non sono stati rimpiazzati Eto’o e Thiago Motta per cui la società nerazzurra ha anche sbagliato il mercato.
Mazzarri avrà mille difetti ma ha il coraggio di difendere le proprie scelte, cosa che invece non fa Ranieri. Se il Napoli affronterà l’Inter con la dovuta umiltà, farà suo il match. Viste le partite della Roma a Bergamo, dell’Udinese e della Lazio, in questo fine settimana il Napoli potrebbe mettersi a tre o quattro punti dalla zona Champions ed eliminare definitivamente tra le pretendenti del terzo posto, l’Inter. Pagherei di tasca mia per avere al San Paolo la formazione che Ranieri ha schierato a Marsiglia ma dubito che ciò avvenga.
Il rinnovo di Aronica? Siamo in dirittura d’arrivo per cui resterà un altro anno al Napoli con un bonus relativo alle presenze. Due volte gli osservatore del Manchester United hanno seguito il Pescara per Insigne, Verratti e Capuano. De Laurentiis infine, ha proposto il rinnovo a Bigon. Fassone invece credo stia valutando il suo futuro professionale poiché vorrebbe una maggiore autonomia. Mi risulta che Mazzarri, Micheli e Bigon vogliano il rinnovo di Fassone. Bocchetti allo Spartak Mosta è una pista fattibile, il calciatore guadagna cifre importanti per cui difficilmente lo vedremo vestire la maglia azzurra”.
 

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©