Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nella mixed zone il presidente, il tecnico e Aronica

De Laurentiis: "Mazzarri batte Mourinho 1-0"


De Laurentiis: 'Mazzarri batte Mourinho 1-0'
15/02/2010, 01:02

NAPOLI - "Mazzarri batte Mourinho 1-0", questo il responso di Aurelio De Laurentiis al termine della partita tra il Napoli e l'Inter. Il presidente azzurro è sicuro di quanto di buono sta facendo la sua squadra, peccato per quei pali e traverse. "Non cambierei Mazzarri con Mourinho - sottolinea il patron - sono contento di questa sfida perchè volevo confrontarmi con una grande e ho visto un Napoli migliore. Champions? Inutile raggiungere traguardi per poi non andare avanti. Bisogna pensare anche agli avversari che incontreremmo, questa squadra non è ancora matura per giocarsi la Champions League. La Uefa, purtroppo, non conta molto nè come interesse nè a livello economico ma ci vogloiamo arrivare".
Il Napoli ha colto un numero innumerevole di pali in queste ultime due partite, forse manca una vera prima punta?: "Abbiamo gli attaccanti, forse uno da tanti gol..."
Nella mixed zone arriva anche Aronica, meno diplomatico sulla quesitone risultato e convinto di una cosa: "Il Napoli meritava qualcosina in più. E' più il rammarico per i pali e la consapevolezza che se quelle palle fosse entrate...!Obiettivi? Solo alla fine faremo i conti".
Mazzarri quasi non ci crede, sette pali in due partite sono tanti: "Ce la siamo giocata, c'è la soddisfazione per aver fatto così bene contro la capolista". Come è noto il mister è scaramantico e quando la palla non vuole entrate tenta il rito della giacca: "Questa volta non l'ho tolta, ci ho pensato nelgi ultimi dieci minuti - confessa - ma poi mi sono concentrato sulla partita".

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©