Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

De Laurentiis mette sotto accusa gli Ipod


De Laurentiis mette sotto accusa gli Ipod
05/10/2010, 14:10

Mai più musica prima della partita. Questo il diktat imposto dal presidente De Laurentiis ai calciatori del Napoli. Il patron azzurro ha accusato i suoi giocatori per la scarsa concentrazione prima della sfida di Europa league contro la Steaua. Sotto accusa gli Ipod che hanno accompagnato gli azzurri nel pullman diretto allo stadio rumeno, per De laurentiis l'ascolto della musica ad alto volume ha influito sulla scarsa concentrazione nell'approccio alla gara.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©