Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tommasielli: "L'intenzione è vendere lo stadio alla società"

De Laurentiis proprietario del San Paolo,"Trattativa aperta"

"La squadra ha necessità di avere uno stadio europeo"

De Laurentiis proprietario del San Paolo,'Trattativa aperta'
19/10/2011, 19:10

NAPOLI - «De Laurentiis proprietario del San Paolo? È un argomento di discussione intensa nell'assessorato e con il sindaco. È prematuro parlare di come si evolverà questa ipotesi che, devo dire, sto svolgendo minuziosamente. L'intenzione è quella di vendere lo stadio alla società partenopea affinchè De Laurentiis lo renda efficace per disputare competizioni come la Champions League». Lo ha detto l'assessore comunale allo sport, Pina Tommasielli, ai microfoni di radio CRC, che ne ha diffuso una sintesi. «L'argomento è motivo di discussione ma, siamo in fase di elaborazione della proposta - ha ripreso l'esponente della giunta De Magistris - è prematuro parlare di un De Laurentiis come proprietario del San Paolo. Però lo stadio ha bisogno di essere rifatto perchè questa squadra così bella ha la necessità di avere uno stadio europeo. Il nostro obiettivo, così come quello del patron azzurro, è restituire uno stadio decente alla città. La trattativa andrà chiusa tra De Laurentiis e il Comune di Napoli, non esistono altri attori». 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©