Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Difende il Pocho e attacca i cronisti

De Laurentiis show in conferenza stampa


.

De Laurentiis show in conferenza stampa
04/07/2012, 14:07

Come un ciclone. Aurelio de Laurentiis ha messo in scena il solito show da conferenza stampa. A pochi giorni dal ritiro di Dimaro, ma soprattutto pochi giorni dopo la cessione ufficiale di Ezequiel Lavezzi, il patron azzurro ha parlato a 360° della sua creatura. L’Aurelio pensiero, stavolta, è partito proprio dal Pocho e dall’addio dell’argentino alla maglia azzurra. Più che un addio, un arrivederci, in realtà. De Laurentiis saluta il suo gioiello, ma ammette: “Tornerà a Napoli più forte di prima”. Una speranza, ma anche una dichiarazione da padre al figlio che sa di poter avere sempre una casa con le porte aperte. Guai, però, a toccare gli altri gioielli di famiglia. Guai, soprattutto, a parlare di Cavani. All’ennesima domanda sullo stipendio del Matador, De Laurentiis è infatti esploso in un attacco verbale ai cronisti, accusati di pensare troppo ai soldi e poco al calcio. Calcio, appunto, e di gran classe, quello che si giocherà il prossimo 20 luglio proprio a Dimaro. Ufficializzata un’amichevole con il Bayern Monaco. Un replay della sfida Champions, con tanto di incasso devoluto in beneficenza ai terremotati dell’Emilia.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©