Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il presidente del Napoli

De Laurentiis: "Sono al settimo cielo"


De Laurentiis: 'Sono al settimo cielo'
12/11/2013, 16:54

NAPOLI - Sicuramente la sconfitta di domenica sera contro la Juventus non avrà fatto piacere al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ma, almeno ai microfoni dei giornalisti che lo hanno intervistato durante il convegno "Cittadinanza sportiva" a Napoli, continua a professarsi sereno e allontana qualsiasi velo di amarezza: "Deluso? Se dovessi essere deluso io allora gli altri come dovrebbero sentirsi? Con questo Napoli mi sento al settimo cielo". Un ko che non ha intaccato l'umore del numero uno azzurro più che soddisfatto quindi di ciò che la sua squadra sta facendo in Italia e in Europa. La corsa scudetto è ancora molto lunga e un presidente accorto come De Laurentiis non può pensare che una sconfitta, pur importante come quella contro una diretta concorrente come la Juventus, possa rovinare quanto di buono la sua squadra abbia fatto finora. Anzi, è questo il momento di compattare il gruppo e mantenere alto il morale della squadra per permettere ai suoi giocatori di continuare a stupire e ai tifosi di sognare in grande sia in Campionato che in Champions League.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©