Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

In conferenza stampa con Behrami e Gamberini

De Laurentiis: "Vi presento i nuovi acquisti"


De Laurentiis: 'Vi presento i nuovi acquisti'
19/07/2012, 17:16

Strane analogie ha la Val di Sole con Napoli. Da queste parti le due linee azzurre segnano il confine tra una comunità e l’altra. Dalle nostre, invece, due linee azzurre segnano il confine tra un passato col tridente ed un presente con il 3-5-1-1. A benedire il nuovo schema tattico è arrivato anche il santone azzurro, Aurelio De Laurentiis. Ingresso da film per il presidente. Arrivo in elicottero a Monclassico; festa in piazza con Guido Lembo; e, stamattina, visita al campo di allenamento. In campo manca il giovane Jacopo Dezi, ceduto al Barletta. Ma il clima all’interno dello spogliatoio si mantiene alto. C’è già un Behrami in splendida forma. Per lo svizzero, già tonico e lucido, presentazione ufficiale nel pomeriggio con addosso la maglia dell’Europa League, ribattezzata "White Stripes" e con due bande azzurre su sfondo bianco. Mattatore sempre lui, Aurelio De Laurentiis: "Behrami e Gamberini sono due giocatori chiesti da Mazzarri e che hanno una grande esperienza in serie A. Altri colpi di mercato? Sparate un sacco di cazzate. - ha detto il presidente azzurro - e ne ho le palle piene. Non ci metto niente a staccare 30 milioni per Jovetic, ma poi non posso buttare Vargas e Insigne. Siamo indecisi per la fascia. Vogliamo un giocatore ambidestro, ma che sappia che può anche rischiare di giocare poco. Allora con Bigon abbiamo pensato: o un giocatore esperto o un 22 enne cazzuto. Stadio? Non giocherò mai in un impianto non mio. Mai a Ponticelli...".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©