Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL PRESIDENTE

De Laurentiis:"Arbitri? Non mi lamento più"


De Laurentiis:'Arbitri? Non mi lamento più'
12/03/2010, 12:03

"Gli arbitri? Ormai  non mi lamento più, l'ho fatto in passato e non è servito a niente". Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, arriva in Lega calcio a Milano e sembra sfiduciato. "Sono venuto per salutare Collina -dice- sono uno spettatore, l'operato degli arbitri è frutto di un campionato che è stato creato da tanti anni io sono giovane e faccio il constatatore".
Il presidente del Napoli si sofferma sull'eliminazione della Fiorentina, prossimo avversario in campionato, dalla Champions League: "Ho visto la Fiorentina l'altra sera , una bellissima partita, questa regola del gol che vale doppio fuori casa non mi piace, serviva uno spareggio in campo neutro".
In Lega presente anche il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini: "Cominciamo noi a collaborare con gli arbitri -ha detto-, bisogna comportarsi come in Inghilterra. Lì non si simula e la gente che cade morta in terra non ce n'è".
fonte: corrieredellosport.it

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©