Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"De Sanctis come Zoff e Castellini"


'De Sanctis come Zoff e Castellini'
20/10/2011, 14:10

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli
“In una fase delicata dell’incontro contro il Bayern Monaco, in cui l’importanza della gara e il risultato erano fondamentali, De Sanctis è stato freddo e veramente bravo nel parare il rigore a Gomez. Morgan però non va solo valutato per questo rigore parato, perchè ha costruito tanto ed è migliorato soprattutto a Napoli. De Sanctis è sempre stato l’uomo in più del Napoli e, quello che sta facendo in questa città, lo hanno fatto solo portieri come Zoff e Castellini. Parare un rigore significa individuare l’angolo, avere un pò di fortuna, ma Morgan non lascia nulla al caso. De Sanctis è uno che studia tanto, anche a casa, quindi conosce perché studia i suoi “nemici” ed ha studiato anche Gomez. In questa fase della sua carriera sta dando tantissimo e a Napoli, vi assicuro, non è facile essere così protagonisti come sta facendo Morgan per cui ancora complimenti.
Dove può arrivare il Napoli? Credo che la squadra azzurra possa ambire ai primissimi posti del campionato italiano. Il Napoli non deve perdere d’occhio il campionato. Una battuta d’arresto ci può stare, come è successo contro il Parma, ma già contro il Cagliari il Napoli dovrà incassare i tre punti e scendere in campo con tutti i titolari. Cavani lo farei giocare perché è un professionista e vive per il gol”.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©