Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA GENNARO IEZZO

"De Sanctis? Prodezza sul rigore vale tantissimo"


'De Sanctis? Prodezza sul rigore vale tantissimo'
21/10/2011, 18:10

Per parlare del Napoli è intervenuto a Radio Sportiva un grande ex partenopeo, il portiere Gennaro Iezzo, che ha giocato in azzurro fino al giugno scorso:
DE SANCTIS – “Morgan è stato importante nel parare il rigore perchè ha dato la possibilità al Napoli di qualificarsi: anche un punto è importante e la prodezza vale tantissimo. Lui dal punto di vista della preparazione della partita è molto pignolo e questo fa sì che disputi campionati importanti. Sui rigori poi c´è la possibilità di avere i cd delle partite, e quindi è più facile studiare gli avversari: lui lo fa insieme al suo preparatore, ma comunque al di là dello studio ci vuole l´intuito”.
DOPPIO IMPEGNO – “Il Napoli ha trovato il girone più difficile ma sta dimostrando grande maturità: confrontarsi alla pari con due squadoni come City e Bayern dimostra il suo valore. Certo, con due impegni si fa più fatica e non è facile, anche se il Napoli ha una buona rosa. In campionato però rimane in alta classifica perchè anche le altre squadre fanno fatica, come la Juve e l´Inter”.
NAPOLI E CAGLIARI – “Il Napoli al Sant´Elia ha sempre fatto fatica e poi il Cagliari è una squadra molto veloce, con giocatori aggressivi, e gioca bene a calcio. Sarà una partita difficile ma speriamo che il Napoli riesca a portarsi a casa i tre punti”.
RINNOVO – “Preferisco non parlarne: mi bastava una telefonata, anche di ringraziamento, ma questo non è stato fatto. Ho capito che nel calcio, come nella vita, non c´è riconoscenza, ma comunque tiferò sempre per i miei compagni e per il Napoli perchè l´ho sempre fatto. Il mio futuro non lo so, mi sto allenando con una squadra di serie D aspettando qualche chiamata. Si fa il mio nome per tante squadre ma finora nessuno mi ha chiamato”.
Fonte: Radio Sportiva

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©