DEBUTTO DI DE ROSA A DONINGTON - JulieNews - 1

Sport / Vari

Commenta Stampa

DEBUTTO DI DE ROSA A DONINGTON


DEBUTTO DI DE ROSA A DONINGTON
19/06/2008, 14:06

La gara di domenica sul tracciato di Donington Park avrà per il napoletano Raffaele De Rosa un sapore diverso, speciale, quasi magico. Nel 2004 debuttò, infatti, come wild card nel motomondiale classe 125, e lì iniziò la sua avventura tra i cordoli delle piste del circus mondiale. “ Ricordo che ero emozionantissimo, e quando ero schierato in griglia di partenza, stentavo a crederci – ricorda con voce rotta dall’emozione lo scugnizzo più veloce del mondo – la gara andò bene, perché riuscì ad arrivare al traguardo, e questo per un debuttante è già di per sé fantastico”. Oggi De Rosa è uno dei “senatori” del motomondiale, con alle spalle 3 stagioni ad alti livelli, ma ogni volta che la sua moto mette le ruote in terra inglese, l’emozione riaffiora: “ La pista vicina alla foresta di Sherwood è carica di storia, teatro di sfide epiche. E’ un misto-veloce, con rettilineo lungo quasi 600 metri, con curve più “destrose” che “sinistrorse” – spiega Raffaele - Senza dubbio è uno dei miei preferiti, non solo perché vi ho debuttato, ma perché molto tecnica, dove a contare sono più le doti del pilota che quelle della moto. L’ultima parte è forse la meno interessante, ma l’insieme è davvero suggestivo, sia per chi guida, sia per chi è sulle tribune”. Siamo oramai nel vivo della stagione, e De Rosa, pur lasciando vedere sprazzi del suo talento, ancora non è riuscito a piazzare la zampata vincente: “ Che dire, è un periodo dove non raccogliamo quel che seminiamo. Nelle prove siamo costantemente nel gruppo dei più veloci, ma in gara il passo non regge la concorrenza – analizza il partenopeo – io e gli uomini del team abbiamo individuato le cause che ci rallentano, e tutti lavoriamo per essere sempre più competitivi. Come detto quello di domenica per me sarà un appuntamento speciale, e poterlo festeggiare sul podio non sarebbe affatto male”. Vedremo se Donington Park continuerà a portare fortuna al numero 35.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

10/06/2008, 16:06

BIAGGI TORNA IN MOTOGP??