Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'ex capitano della Juventus

Del Piero ricorda il terremoto in Giappone di tre anni fa

"Un Paese che non si è arreso e ha lottato per ricominciare"

Del Piero ricorda il terremoto in Giappone di tre anni fa
11/03/2014, 20:47

ROMA - Alessandro Del Piero dal proprio sito internet mostra tutta la sua vicinanza al popolo giapponese a tre anni di distanza dal terremoto in Giappone. L'ex capitano della Juventus e attuale numero 10 del Sydney ha scritto: "Sono passati tre anni dalla terribile tragedia del terremoto che ha sconvolto il Giappone l'11 marzo del 2011. Le immagini di terrore e devastazione rimarranno per sempre nella memoria non solo del popolo giapponese, ma di tutta l'umanità. Oggi, però, abbiamo anche altre immagini davanti a noi, quelle di un Paese che non si è arreso, che fin dal giorno dopo il terremoto ha lottato per ricominciare a vivere, onorando cosìla memoria di chi non c'è più. Il Giappone ha dato un grande insegnamento a tutto il mondo. Il lavoro è stato instancabile e senza sosta. Sta a tutti noi, tre anni dopo, trovare il momento di fermarsi, anche solo un istante, per non dimenticare mai e per non fare sentire soli tutti coloro che stanno ancora lavorando per ricostruire"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©