Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il presidente pronto ad unirsi ai cittadini

DeLa: «Class action per terra dei fuochi»

Proposta a De Magistris e Caldoro

DeLa: «Class action per terra dei fuochi»
12/11/2013, 14:01

 

NAPOLI - "Se si e' fatta una class action" sull'inquinamento della Terra dei fuochi "noi cittadini potremmo aggregarci". Proposta bomba del presidente della Ssc Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto al convegno a Maschio Angioino sulla cittadinanza sportiva. Rivolgendosi al sindaco di Napoli Luigi de Magistris, De Laurentiis ha chiesto che intendano fare i politici: "Tu e Caldoro dovete dichiararvi, altrimenti diventate conniventi a vostra volta". "Cari napoletani e italiani - ha concluso De Laurentiis - dove eravate e dove stavamo quando sul nostro territorio i politici italiani permettevano che fossero sversati quantita' incredibili di materiale cancerogeno?".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©