Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Le dichiarazioni del presidente azzurro

DeLa: "Napoli, una squadra vera"


Il presidente De Laurentiis
Il presidente De Laurentiis
13/02/2014, 09:51

NAPOLI - "Una serata nata sotto una buona stella, avevo scommesso con Carlo Verdone e ho vinto io. La squadra sta dimostrando che è una squadra vera". Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, dopo la qualificazione per la finale di Coppa Italia che il suo Napoli ha conquistato stasera al San Paolo battendo 3-0 la Roma nella gara di ritorno. Una vittoria sotto gli occhi di Diego Maradona, presente al San Paolo: "Abbiamo avuto Maradona - spiega il patron partenopeo ai microfoni Rai -, all'improvviso è arrivato nel ventre del San Paolo, si è seduto vicino a me, io gli ho regalato una maglia con il numero 10, che noi non abbiamo più dato a nessuno per la sua grandezza unica nel calcio mondiale". Come al solito, De Laurentiis ha fatto capolino negli spogliatoi durante l'intervallo: "Io scendo sempre alla fine del primo tempo - spiega - perchè mi interessa moltissimo ascoltare le indicazioni di Benitez. Sono interessanti e indicative, i ragazzi lo ascoltano, lui è preciso, una furia, uno spettacolo. Lo filmerò uno di questi giorni...". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati