Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE "REPUBBLICA"

"DeLa-Mazzarri, è in corso una partita a scacchi"


'DeLa-Mazzarri, è in corso una partita a scacchi'
11/05/2012, 11:05

C’è invece più incertezza sulla soluzione del secondo rebus, quello della panchina. Per adesso tra la società e Mazzarri è in corso una partita a scacchi. L’allenatore lascia intendere che per restare, nonostante abbia già un contratto, pretenderà delle garanzie precise sulle prossime strategie di mercato e poteri più allargati. Da manager. Ma il presidente sembra essere disposto a accontentarlo solo sul primo punto: la campagna acquisti.

Di ieri la voce dall’Uruguay di un accordo vicinissimo per l’attaccante Sebastian Sosa (18 anni) considerato il nuovo Cavani. Quanto ai poteri, al contrario, il patron azzurro è deciso a concentrarli su se stesso: non a delegarli.
Il prossimo trienno dovrà essere quello del raccolto e delle vittorie dopo la lunga semina. Al comando ci sarà un solo uomo, per giocarsi di persona la sua scommessa. De Laurentiis vuole alzare l’asticella: e stavolta è un salto senza rete.
FONTE: REPUBBLICA
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©