Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA POZZO

"Denis non è inserito nell'operazione Inler"


'Denis non è inserito nell'operazione Inler'
26/05/2011, 15:05

A Radio Crc è intervenuto Giampaolo Pozzo, presidente dell’Udinese:
“Abbiamo avuto una stagione positiva, siamo arrivati al quarto posto e siamo contenti di essere arrivati in Champions, ma adesso bisogna guardare avanti perchè se non riuscissimo a passare i preliminare andremmo a vanificare tutto il lavoro svolto. Guidolin per noi è stato determinante perché ha fatto giocare la squadra in un modo incredibile, abbiamo giocato un calcio divertente e vincente. Guidolin ha grandi meriti sul successo di questa stagione. I rapporti con il Napoli sono ottimi. Ho avuto con De Laurentiis un incontro a Roma alla Filmauro come avevo promesso, perché il Napoli è interessato ad Inler. Abbiamo parlato quindi ovviamente di Inler e ci sono messi d’accordo sul prezzo, adesso dipenderà tutto dalla volontà del calciatore. Se i calciatori vogliono andar via non li possiamo trattenere. Noi abbiamo comunicato la cifra al Napoli e mi pare che questa sia condivisa quindi adesso la parola passa al calciatore. Certo è che se il calciatore decidesse di rimanere a Udine mi farebbe un piacere e lo terrei a braccia aperte. Ho sentito parlare che ci sia l’interesse anche della Juventus per Inler, ma di più non so. Noi abbiamo dato la precedenza al Napoli, ma è chiaro che queste sono operazioni che si fanno in tre. Due parti si sono messe d’accordo, adesso manca la terza. Denis non è stato inserito nell’operazione Inler, la comproprietà è stata definita a suo tempo per cui e alla fine l’attaccante argentino sarà interamente dell’Udinese".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©