Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio: "Bigon a Milano per cedere Mascara"


Di Marzio: 'Bigon a Milano per cedere Mascara'
10/01/2012, 14:01

Gianluca Di Marzio parla ai microfoni di Marte Sport Live: "Riccardo Bigon è a Milano, stamattina è arrivato all'Hilton. Credo che il diesse azzurro debba chiudere il discorso con il Novara per Mascara. Mancavano alcuni dettagli burocratici. Ora dobbiamo capire se l'uscita di Mascara, blocca quella di Santana. Inizialmente doveva essere ceduto uno solo, ma lo spazio è poco, quindi non è escluso che vadano via entrambi. Da qui l'idea Candreva che può fare anche il trequartista. Ma Candreva è in prestito con diritto di riscatto della metà dall'Udinese e vorrebbe trasferire tale opzione al Napoli che non accetta tale soluzione. Donadel? E' accostato a tante squadre, se il nome circola evidentemente c'è qualcosa. Da oggi si entrerà nel vivo. Donadel ha un contratto importante con il Napoli, nessuno può dargli certe cifre, forse molti club aspettano l'ultimo secondo per chiederlo in prestito, ma non credo che gli azzurri accettino tale soluzione. Tevez? Il Milan ha l'accordo con il giocatore, l'Inter ha l'intesa con il City. E' un vero e proprio intrigo, a sensazione difficilmente il Milan si lascerà sfuggire il giocatore. Galliani è un dirigente abile ma Berlusconi dovrà fare un investimento". Capitolo Aronica: "La settimana scorsa il rinnovo sembrava fatto, ma credo ci sia ancora una distanza legata al numero di presenze che serve per far scattare l'opzione per la seconda stagione. Il Palermo cerca di approfittarne, io non penso che Aronica vada via a gennaio, ma va monitorata per giugno. La volontà di Mazzarri sarà determinante".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©