Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL MERCATO

Di Marzio: "Donadel resta, Gabbiadini piace molto"


Di Marzio: 'Donadel resta, Gabbiadini piace molto'
21/01/2012, 13:01

Il collega di Sky Sport Gianluca Di Marzio parla a radio marte:
"Giusto non far partire Lavezzi dal primo minuto, non gioca da tempo e Pandev sta alla grande. Inoltre il Siena è una squadra molto aggressiva ed il Pocho non è al massimo della forma, entrerà a partita in corso anche pensando a Napoli - Inter di mercoledì. Il Siena è una squadra che non ti lascia giocare, pressa molto e raddoppia sempre. Destro in questo momento sta facendo benissimo, gli azzurri dovranno essere molto corti ed evitare di concedere spazi. Non credo che il Napoli farà altri grandi colpi di mercato, tutto può succedere ma i segnali lasciano pensare ad altro. Non escludo altri arrivi, ma probabilmente non di prima fascia. Donadel dovrebbe restare, ormai si è ripreso e la società vuole puntare su di lui. Difficile trovare poi una squadra disposta a pagare il milione di euro di ingaggio. Dossena non parte, almeno sino a giugno quando tutto può succedere. El Kaddouri piace molto, ma il Napoli ha dei dubbi, lo seguiranno ancora sino a giugno. Gabbiadini? Anche lui è seguito e con l'Atalanta se ne parlerà nel corso della trattativa per il riscatto di Cigarini. Capuano era stato bloccato dal Napoli prima che venisse preso Fideleff, per vederlo in maglia azzurra però l'argentino dovrebbe andare via ma avendo già giocato in due squadre può essere ceduto solo in Brasile oppure in Cile. L'Internacional lo vuole, ma sempre secondo le regole FIFA l'argentino dovrebbe andare in prestito per un anno solare, quindi da gennaio sino a dicembre."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©