Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio: "Il Napoli non può fare scommesse"


Di Marzio: 'Il Napoli non può fare scommesse'
06/07/2010, 16:07

Gianni Di Marzio è intervenuto sulle frequenze di Radio Goal, rilasciando alcune dichiarazioni: "Ho fiducia, ci sono molti giocatori forti in giro, serve impegno e disponibilità. Peccato non essersi mossi prima in maniera tale da spendere di meno. Il Napoli non può permettersi di fare scommesse, bisogna andare sul sicuro. Blasi? Sono sempre stato contrario ai ritorni, in più l'anno scorso ha giocato poco. Diritti d'immagine? Sono un problema, non il più grande, ma sono comunque un ostacolo. Così come gli ingaggi di molti giocatori spesso elevati. Inler? Lo prenderei con un regista metodista al suo fianco, non è certamente un playmaker. Bocchetti? E' abituato a giocare nella difesa a tre, è bravo e in più verrebbe a giocare nella sua città. Fred? lo conosco bene, è un buon giocatore, abile colpitore di testa, buon sinistro. Certo non è Careca, non scherziamo. Luis Fabiano? Ha un ingaggio elevato, credo che voglia disputare la Champions. Gilardino? Mi piacerebbe vederlo a Napoli, la Fiorentina difficilmente lo lascerà partire".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©