Sport / Calcio

Commenta Stampa

Di Marzio: "Mi piacerebbe un cambio di modulo"


Di Marzio: 'Mi piacerebbe un cambio di modulo'
16/03/2010, 13:03

Nel corso di Radio Goal è intervenuto Gianni Di Marzio, rilasciando alcune dichiarazioni: "L'arbitro sabato non ha voluto decidere sul rigore si Lavezzi. Denis si è mangiato un goal incredibile. C'è un momento di difficoltà, affiora un po' di stanchezza in alcuni elementi. Milan-Napoli? Molto dipende dalla partita dell'Inter, il Catania venerdì mise sotto la squadra neroazzurra, se l'Inter perde a Palermo, il Milan giocherà ancora più carico. Quando una squadra perde in casa è normale che sia arrabbiata. Hamsik? Può fare la differenza, anche se deve ritrovare la forma. Il Napoli deve giocare sulle ripartenze, senza abbassare troppo il baricentro. Quagliarella può essere determinante. I giocatori daranno il massimo nelle prossime partite, sono convinto che il posto in Champions era un obiettivo raggiungibile. Non c'è bisogno di giocare sempre col 3-5-2, mi piacerebbe vedere a volte il modulo di Prandelli. Lo stesso Prandelli ha vinto la partita sabato dalla panchina. Lui e Mazzarri sono due ottimi allenatori. Santiago Silva? Non lo conosco".

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©