Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio:"Il Napoli voleva Doumbia e Rossi"


Di Marzio:'Il Napoli voleva Doumbia e Rossi'
20/09/2011, 13:09

Il collega di Sky Sport Gianluca Di Marzio è intervenuto a radio marte per parlare della sfida con il Chievo e di mercato.
"A Napoli si sogna ma mi sembra che anche la squadra sia consapevole di essere sempre più forte. Gli azzurri rispetto allo scorso anno mi sembrano più maturi, maturità che forse nel corso della scorsa stagione è venuta a mancare in alcune occasioni. Il Chievo è una buona squadra che può mettere in difficoltà gli azzurri, anche se non è certo il Chievo dello scorso anno. Il Napoli però non può permettersi di snobbare l'avversario, bisognerà fare molta attenzione. In fondo è anche da questa gare che si capisce se una squadra ha la testa per vincere lo scudetto oppure no. Secondo me Lavezzi avrà un turno di riposo e giocherà Pandev. Buone possibilità di vedere Fernandez e Zuniga, anche se è un peccato lasciare fuori Maggio. Potrebbe esserci un cambio anche in mezzo al campo, Dzemaili al posto di uno tra Gargano e Inler. So che il Napoli ha trattato in maniera molto seria Doumbia del CSKA, ma i russi non hanno voluto cedere il giocatore, forse lo faranno la prossima estate. De Laurentiis aveva offerto 32 milioni di euro per Giuseppe Rossi, offerta accettata dal Villarreal ma il giocatore ha rifiutato il trasferimento perchè era stato chiamato dal Barcellona che poi però ha chiuso per Sanchez."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©