Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio:"Palacios primo obiettivo, Trezeguet no"


Di Marzio:'Palacios primo obiettivo, Trezeguet no'
06/05/2011, 13:05

Il collega di Sky Sport Gianluca Di Marzio, ha parlato di mercato a marte sport live.
"Il Napoli merita il secondo posto molto di più dell'Inter che ha valori tecnici superiori ma i nerazzurri hanno avuto un cammino molto discontinuo. Il primo obiettivo degli azzurri però deve essere la certezza della Champions senza preliminari. Raggiunto questo obiettivo si dovrà fare chiarezza sulla questione allenatore per programmare il mercato. A mio parere il futuro di Mazzarri dipende solo da lui, la Juve non tratterà con il Napoli per liberarlo. Se il mister chiederà di andar via bene, altrimenti nulla. Il City vuole Cavani, ma sanno che lui non è in vendita. L'uruguaino e Sanchez sono i primi due della lista degli inglesi. Per Lavezzi il discorso è diverso, il Pocho ha una clausola rescissoria di 30 milioni e se il City lo vuole basta pagare. Non credo che Trezeguet faccia parte degli obiettivi del Napoli. Lamela è seguito, ma il River vuole circa 20 milioni, prezzo alto per un giocatore di 19 anni che ha giocato un solo campionato. Yebda è l'unico sicuro di restare, il suo riscatto è talmente basso che ne vale la pena. Per Sosa molto dipenderà da chi sarà l'allenatore, se resta Mazzarri credo che andrà via. Stesso discorso per Cigarini. Pazienza a mio parere andrà alla Juve. Palacios è il vero obiettivo e lui dovrebbe occupare il posto da extracomunitario. Per Inler si è tornati a parlare con l'Udinese, ma Pozzo ha detto ne parliamo dopo la sfida con la Lazio. Montolivo o resta alla Fiorentina oppure proveranno a prenderlo le due milanesi e la Juventus. Non credo all'opzione Maxi Lopez."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©