Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio:"Per Fred c'è da aspettare"


Di Marzio:'Per Fred c'è da aspettare'
22/06/2010, 13:06

Gianluca Di Marzio parla di mercato ai microfoni di Marte Sport Live. "Riccardo Bigon arriverà a Milano nel tardo pomeriggio, si dovrà lavorare per le comproprietà". Quella di Mannini è la più complicata: "Il pagamento è in un'unica soluzione, quindi tutti vogliono evitare di andare alle buste. Per Mannini sarà difficile trovare un accordo. Calaiò? Il Napoli ha chiesto una somma che il Siena ritiene eccessiva, ma l'affare andrà in porto". Capitolo Fred: "Vediamo cosa succede, se rinnova il contratto, credo resti al Fluminense, altrimenti potrebbe arrivare. Inutile pronunciarsi, aspettiamo gli eventi. Il Napoli deve ancora liberare il posto da extracomunitario, Denis - tra l'altro - è vicino all'Udinese: 2,5 per la metà sono pochi, 3-3,2 si fa, a quel punto se il Tanque resta in Italia, deve essere ceduto all'estero uno tra Datolo e Navarro. Per il portiere sarà difficile, ma la colpa è anche sua". Tra le ultime idee anche quella di Gelson Fernandes, centrocampista 'svezzato' da Albertino Bigon al Sion: "Si poteva prendere l'anno scorso per una cifra abbordabile, adesso costa molto se la Svizzera passa il turno. Al diesse azzurro piace molto. Si conoscono da tempo. Sul fronte cessioni, il Parma insiste per Rinaudo, solo che gli emiliani vogliono inserire nell'affare Lucarelli". Raffica finale: "Blasi? Dipenderà molto da Gattuso, se andrà via, lui potrebbe entrare nell'ottica Milan. Brighi? E' bravo negli inserimenti, Mazzarri preferisce i mediani bloccati. Cigarini? Se deve andare via in prestito gratuito, me lo terrei. Hoffer? Il Chievo potrebbe essere una soluzione. Sartori è interessato anche a Bogliacino".
fonte: Marte Sport News

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©