Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Di Marzio:"Trovato l'accordo per Guarente"


Di Marzio:'Trovato l'accordo per Guarente'
11/05/2010, 12:05

Il collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, ai microfoni di Marte Sport Live, ha parlato del mercato del Napoli.
"Tra il Napoli e l'Atalanta c'è un accordo di massima verbale per Guarente. Il prezzo è sui 4milioni e 800mila euro più il prestito di Vitale. E' un bel colpo visto che il giocatore la scorsa estate era valutato il doppio. Guarente non è un doppione di Cigarini, tanto è vero che giocavano insieme nell'Atalanta. Io non credo che poi verrà usato in uno scambio con D'Agostino. E' un centrocampista importante, bravo nel costruire e nel fare interdizione proprio come vuole Mazzarri. E' un giovane, ma ha più di cento presenze in A. Manca ancora l'accordo con il giocatore. Bisogna fare attenzione all'Udinese che sta tentando di inserirsi nella trattativa. Palombo sta andando a fare la Champions, non credo lascerà la Sampdoria. Prende 1milione e 800mila euro, se va via va alla Juventus che non farà la Champions ma gli offre il doppio dello stipendio. Per Pazzini io non sono molto ottimista. E' un'operazione che non credo andrà in porto. Bisognava prenderlo prima, adesso è troppo difficile. I giocatori che possono garantire 20 gol come vuole De Laurentiis è difficile trovarli. Anche Maxi Lopez, ha una valutazione eccessiva per quello che vuole spendere ora il Napoli. Magari poi le cose cambieranno, ma per ora non è così. In piedi c'è ancora la trattativa per  Ruiz, se l'Espanyol si accontenterà di 3-4 milioni la cosa si farà, altrimenti non credo. Il Napoli comunque sta trattando tantissimi giocatori, tra cui alcuni all'estero. Credo che la società abbia diverse operazioni in piedi. Il mercato è lungo, non c'è fretta."
Il presidente è spesso andato in Sud America. "Credo che quei viaggi siano mirati soprattutto a portare a casa alcuni giocatori per migliorare il settore giovanile. Acosta, che è stato in prova a Napoli, è un giocatore di talento che potrebbe rientrare in uno scambio  con Datolo con il Boca." 
Il mercato in uscita invece? "Cigarini è stato richiesto da Udinese e Bologna. Lui, se deve andar via, vorrebbe andare all'Udinese che può fargli giocare un campionato medio alto. Anche Blasi ha delle richieste, soprattutto dal Genoa."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©