Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Mazzari alle prese con le assenze

Difesa in emergenza contro l'Atalanta


.

Difesa in emergenza contro l'Atalanta
10/04/2012, 16:04

E’ un Napoli in emergenza quello che lancia la sfida all’Atalanta e proverà a riaccendere le speranze per il terzo posto. Mazzarri ha due tipi di problemi. Il primo è mentale. La squadra ha subito un duro colpo contro la Lazio, giocando una buona partita, ma finendo per perdere con un pesante passivo di 3-1. Quella agli aquilotti, doveva essere la sfida dell’aggancio alla zona Champions, e invece si è rivelata un pesante macigno da digerire al più presto per non perdere altri punti importanti sul cammino. Il secondo, di problema, è invece fisico. Alla rosa di Mazzarri mancheranno, difatti, quattro petali. Tre per squalifica: Cannavaro, Britos e Zuniga. Uno per acciacchi: Christian Maggio. Come dire che c’è un reparto difensivo da reinventare contro i bergamaschi. Spazio allora alle idee, e alle forze fresche di chi, da qualche settimana a questa parte, recrimina mancanza di spazio. La linea arretrata potrebbe rispolverare nomi come Fernandez e Grava, con lo spostamento di Campagnaro sulla linea mediana di destra. A sinistra invece, spazio a Dossena, per un duo inedito di fascia ch, si spera, possa contenere le sfuriate neroazzurre.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©