Sport / Calcio

Commenta Stampa

D'ippolito: "Bogliacino parte, Pazienza resta"


D'ippolito: 'Bogliacino parte, Pazienza resta'
19/07/2010, 14:07

Vincenzo D'Ippolito, procuratore di vari giocatori del Napoli, ha parlato dei suoi assistiti a Radio Goal. Bogliacino, Pazienza, Gargano e il laziale Ledesma tra i nomi della sua lista: "Su Bogliacino c'è sia il Chievo, che il Parma, che il Bologna. Ogni anno si parla di partenza, ma poi le cose spesso si fermano. E' molto stimato da Mazzarri, così come era stato da altri allenatori precedenti. Sarà una pedina di scambio comunque, per arrivare ad altri giocatori. Col Chievo si parla di Mantovani, col Parma di Lucarelli e col Bologna di Britos. La decisione è della società, noi aspettiamo l'evolversi delle situazioni. Pazienza rimane sicuramente al Napoli. Ha il suo contratto e lo rispetterà. E' convinto di fare anche un campionato migliore di quello dello scorso anno. Abbiamo parlato un paio di volte di rinnovo, ma mai in maniera concreta. Ledesma? Ha un gran rapporto con Reja, direi idilliaco, e resterà sicuramente alla Lazio. Cavani? Io lo proposi al Napoli prima che andasse al Palermo, per 1,7 milioni di euro. Marino rifiutò. Il mese dopo lo prese il Palermo e fece le sue fortune. Dove arriverà con lui il Napoli? Un giocatore non fa squadra, ma è sicuramente un gran giocatore. Con Quagliarella e Lavezzi compone un attacco atomico".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©

Correlati

06/03/2008, 09:03

LA ROMA ESPUGNA IL BERNABEU