Sport / Calcio

Commenta Stampa

Ridiscusso a Milano il ricorso di Conto Tv

Diritti tv, Lega Calcio: "Non abbiamo violata nessuna legge"


Diritti tv, Lega Calcio: 'Non abbiamo violata nessuna legge'
14/05/2010, 13:05

MILANO - Discusso a Milano il ricorso di Conto Tv sulla sospensione dell'esecutivitò del contratto tra la Lega Calcio e Sky per le gare di serie A dei prossimi 2 anni.
"Siamo piccoli e quindi perderemo di sicuro" ha dichiarato Marco Crispino, ad di Conto Tv, uscendo dall'ufficio del giudice civile Claudio Marangoni.
La Lega, dal canto suo, sottolinea: "Non abbiamo violato nessuna disposizione di legge". Lo ha affermato Bruno Ghirardi, avvocato della Lega Calcio. La decisione del giudice arriverà nei prossimi giorni.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©