Sport / Calcio

Commenta Stampa

Costi più alti rispetto ai quattro anni precedenti

Diritti tv, Rai offre 60 milioni per la nazionale fino al 2018


Diritti tv, Rai offre 60 milioni per la nazionale fino al 2018
25/02/2014, 19:22

La Rai, secondo quanto riportato da il Velino, avrebbe offerto 60 milioni per i diritti tv delle partite di qualificazione ad Euro 2016 e i Mondiali del 2018. Saranno dieci partite per gli europei francesi ed altrettante per le qualificazioni ai mondiali russi. L'acquisto sarebbe stato effettuato dalla CAA, advisor a cui la Uefa ha affidato la vendita dei diritti tv delle manifestazioni. L'ultimo accordo, invece, la Rai lo siglò direttamente con la FIGC pagando 120 milioni per il quadriennio 2011-2014. Per quanto riguarda le amichevoli, invece, l'accordo sarà siglato sempre direttamente con la Figc. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©