Sport / Calcio

Commenta Stampa

Le offerte pari alla metà di quanto voleva la Lega

Diritti Tv serie A: poche offerte valide, si andrà a trattativa privata


Diritti Tv serie A: poche offerte valide, si andrà a trattativa privata
23/01/2018, 12:11

ROMA - Alla fine, le offerte per i diritti sul calcio di serie A sono arrivate, ma non sono state soddisfacenti. Non c'è stata ufficialità, ma pare che Sky abbia presentato una offerta per i diritti via satellite superiore ai 260 milioni di minimo per il primo pacchetto di 8 squadre e una offerta di 170 milioni per la trasmissione via Internet; mentre ha offerto meno dei 310 milioni di minimo per le altre 12 squadre della serie A. Per il digitale Mediaset pare abbia offerto 220 milioni per il primo pacchetto di 8 squadre, contro un minimo di 260 milioni. In totale le offerte arrivavano a 760 milioni, mentre la Lega si aspettava di incassare 1400 milioni. 

Per questo la Lega ha deciso di passare a trattativa privata, cercando di raggiungere la somma di 1,05 miliardi di euro. L'incontro è previsto per il 26 gennaio 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©