Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Guarda la conferenza

Donadoni: "Agressivi e senza concedere regali"


Donadoni: 'Agressivi e senza concedere regali'
22/09/2009, 16:09

Domani il Napoli affronta una gara particolarmente complessa. A San Siro contro i campioni d'Italia interisti, gli azzurri proveranno a sfatare il tabù trasferta e a ritrovare punti importanti.
Martedì di vigilia per il Napoli e giornata di conferenza stampa per mister Donadoni:

Che vigilia è?: "Giocare contro l'Inter dà grossi stimoli. Per me,però, è una vigilia come le altre".

Sabato pomeriggio contro l'Udinese si è visto un modulo nuovo (negli ultimi 20 minuti n.d.r.) e in sala stampa continua il quesito proprio sulla formazione azzurra. Il tecnico bergamasco scioglie tutti i dubbi: "Utilizziamo il 3-5-2 perché gli uomini a disposizione sono più adatti, poi nell'arco delle partite qualcosa può cambiare".

Per battere l'Inter non esistono ricette, ma Donadoni studia un piano: "Dovremmo essere molti aggressivi, rapide  veloci per sfruttare quelle poche occasioni che ci concederanno".

Domani potrebbe essere la partita del Pocho Lavezzi e l'allenatore ci crede: "Il Pocho sabato ha fatto una buona gara. Uno con le sue caratteristiche può far male. Deve cercare di controllare le forze perché il suo lavoro è dispendioso". A domani il verdetto.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©