Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo lo stop di domenica la Puteolana 1909 vuole i tre i punti, parola di Giovanni Gritti


Dopo lo stop di domenica la Puteolana 1909 vuole i tre i punti, parola di Giovanni Gritti
26/10/2012, 17:48

La Puteolana 1909 cerca immediato riscatto dopo la sconfitta con il San marco Trotti. Al Conte sabato arriva il forte Compresorio Mariglianese, calcio d'inizio alle 15:30. Mister Coppa ritrova in difesa Mangiapia e Chiocca che tornano dopo i problemi della scorsa settimana, mentre a centrocampo oltre il lungodegente Volpe Coppa dovrà rinunciare a Biagio Caccavale fermato da un problema all'inguine. Dopo la squalifica torna sulla linea difensiva, anche Giovanni Gritti, giovane esterno che si è messo in luce già nella passata stagione “Mi è costato molto stare fuori nell'ultima gara, ora torno dalla squalifica e sono carico, ho un problema al piede destro ma spero di poter recuperare e mettermi a disposizione del mister. Affrontiamo una squadra forte, lo dicono i suoi risultati, ma certo il mister saprà trovare le giuste soluzioni tattiche per portare a casa i tre punti. Certo è, che noi vogliamo assolutamente vincere”. Intanto l'ASD Puteolana 1909, ha il piacere di comunicare la sua collaborazione con l'Università Federico II di Napoli, per una ricerca in materia di psicologia dello sport. Nella giornata di martedì i mini allievi allenati dal mister Amedeo Dardano sono stati sottoposti a dei questionari, responsabile del processo è la dottoressa Silvia Scotto di Luzio. Gli stessi test verranno presentanti nella giornata di oggi anche ai giovanissimi regionali, presso la sede societaria del Rione Toiano, completando così la ricerca. La Puteolana 1909 è fiera di poter partecipare a ricerche del genere, è insita nel DNA della società la crescita sociale della realtà che la circonda.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©