Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Difesa rivoluzionata

Doppio impegno, arriva il turn over


Doppio impegno, arriva il turn over
11/09/2013, 11:11

Rafa Benitez ha voluto una rosa di 22 giocatori che si equivalessero e che potessero darsi il cambio senza far perdere qualità alla squadra. Il concetto di "titolarissimi", tanto caro a Mazzarri, ha lasciato il posto ad un'idea di turn over, ma un turn over mirato che non esponga gli azzurri a figuracce come quelle viste la passata stagione.

Sabato sfida in casa con l'Atalanta, mercoledì al San Paolo arrivano i vicecampioni d'Europa del Borussia: Benitez prepara due Napoli per ottenere il massimo risultato.

Gli azzurri che scenderanno in campo per la terza giornata di campionato, quindi, saranno quelli che nelle prime due apparizioni hanno avuto meno visibilità. E così sabato sera il pacchetto arretrato sarà composto da Albiol e Cannavaro con Mesto e Armero sugli esterni; centrocampo con Inler affiancato da Dzemaili; in attacco agirà Higuain supportato da Insigne, Hamsik e Mertens.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©