Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL BOLLETTINO MEDICO

Dott. De Nicola: "Una notizia buona e due cattive"


Dott. De Nicola: 'Una notizia buona e due cattive'
16/03/2012, 14:03

Il responsabile sanitario del Napoli, Alfonso De Nicola, parla ai microfoni di Marte Sport Live: "La stanchezza del viaggio si è fatta sentire assieme ai 120 minuti. La partita ha portato una serie di piccoli traumi e di piccole conseguenze, è stata una vera e propria battaglia sportiva a Stamford Bridge. L'aspetto positivo è la reazione della squadra che già pensa ai prossimi appuntamenti. Ieri erano tutti pronti a voltare pagina".

Il Napoli ha giocato 33 gare in notturna: "Comporta una serie di svantaggi, c'è più tensione e poi la notte successiva alla partita non è facile riposare per la grande adrenalina. Sicuramente c'è un disagio".

Maggio si è infortunato a Stamford: "Ha riportato una fotte botta sulla tibia, ma non ci sono fratture. Oggi continuiamo con le terapie e vedremo quando potrà recuperare. Potrebbe farcela con l'Udinese, sicuramente ci sarà con il Siena. Hamsik ha preso una tacchettata al piede, Campagnaro ha preso un pestone, Lavezzi ha un taglio al di sopra del ginocchio, ma nulla di grave. Sarebbe stato meglio avere qualche giorno in più per recuperare".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©