Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Zeman, ormai, è sulla via dell'antichità

Dov'è la consacrazione di Insigne?


Dov'è la consacrazione di Insigne?
23/12/2013, 17:53

NAPOLI - Chiamiamola cattiva sorte e mettiamo anche l'arrivo di Mertens che non ne sbaglia una. La stagione 2013, forse, presenta un po di rammarico per Lorenzo Insigne. Certamente qualhe tifoso si sarebbe aspettato qualcosa in più dal talento di Frattamaggiore, amgari qualche rete anche in campionato. Qualcuno, forse, pensava di avere in rosa il nuovo Gareth Bale e le premesse erano delle migliori. Tutti si aspettavano la conacrazione di Lorenza, che sarebbe arrivata solo se fosse stato più decisivo nei match più critici e importanti. Tante belle giocate e il percorso di crescita di Insigne si avvia con l’avvento di Benitez, un tecnico che gli ha chiesto di tornare a fare il terzino. Oramai Zeman è sulla scia dell’antichità, chi è forte lo è sempre.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©