Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ds Cesena: "Napoli tappa quasi proibitiva"


Ds Cesena: 'Napoli tappa quasi proibitiva'
04/02/2011, 13:02

Ai microfoni di Radio Goal è intervenuto il direttore sportivo del Cesena, Lorenzo Minotti: "Mi ricordo la partita dell'andata, il Napoli aveva perso col Chievo e poi venne a Cesena a fare una partita importante. Santon? Mercoledì era partito maluccio, poi ha fatto un secondo tempo importante. Ora in difesa abbiamo tre giocatori di assoluto valore, Sammarco ha 150 presenze in serie A; davanti abbiamo preso Rosina perchè è un giocatore eclettico che può partire anche dall'esterno. Abbiamo aggiunto caretteristiche diverse al nostro attacco e alla squadra, il Cesena ha tante cartucce da poter sparare, la squadra è migliorata. Peccato non sia arrivato uno tra Maccarone e Mutu. Aspettiamo anche le prestazioni di Malonga. Il Napoli è una grande squadra ed è una tappa quasi proibitiva".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©