Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ds Pescara: "Verratti sarebbe andato al Napoli se.."


Ds Pescara: 'Verratti sarebbe andato al Napoli se..'
13/10/2012, 14:42

A Radio Crc è intervenuto il direttore sportivo del Pescara, Daniele Delli Carri: “Sono tre anni che puntiamo sui giovani. Il nostro programma è ben definito e sappiamo bene di andare incontro a delle difficoltà nell’adattamento di questi giovani calciatori che per migliorare devono giocare ed avere spazio, il Pescara lo può fare. Insigne? Hamsik, Cavani e Pandev stanno facendo la storia del Napoli. Fossi stato nel Napoli avrei lasciato Insigne giocare un altro anno in una squadra di serie A così che con un anno in più di esperienza sarebbe stato più maturo e pronto per giocare in maglia azzurra. D’altra parte, credo anche che lavorare con grandi campioni possa solo fare bene a Lorenzo non solo a livello fisico ma soprattutto a livello mentale per imparare a pensare da grande giocatore. Quintero? Col Napoli ci sono ottimi rapporti ma abbiamo scelto di investire da soli su questo giovane. Conosciamo le grandissime qualità del ragazzo e con un po’ di adattamento al nostro campionato, esploderà di certo. Weiss invece è un giocatore più affermato perché due anni fa fece gol ai Mondiali. Se non fosse arrivato il Psg su Verratti? Già ai primi di giugno ero in contatto con i dirigenti francesi. Devo dire che il Napoli era in vantaggio sulla Juventus perché la società partenopea dava più prospettive al ragazzo e se non fosse arrivato il Psg, il Napoli l’avrebbe spuntata sulla Juve. Juve-Napoli? Pendo per lo sport per cui immagino che sarà sicuramente una bella partita. Spero che lo sport prevalga su ogni cosa. Immagino un match tattico perché i due allenatori vanno a fondo nell’affrontare la partita con giocatori importanti da ambo le parti”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©