Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ds Sampdoria: "Il Napoli non ci ha chiesto Biabiany"


Ds Sampdoria: 'Il Napoli non ci ha chiesto Biabiany'
10/06/2013, 15:22

A Radio Crc è intervenuto Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria: “Biabiany è un ottimo esterno offensivo, un giocatore dalle qualità evidenti e molto adatto al calcio moderno. Il Napoli attualmente non si è fatto sentire. Ci confronteremo con il Parma su come risolvere la comproprietà per il giocatore. Abbiamo dieci giorni di tempo. Obiang non è sul mercato, resterà alla Sampdoria senza possibilità di rivedere questa situazione. Icardi piaceva al Napoli e all’Inter ed è stato il giocatore a scegliere la destinazione Milano sponda nerazzurra. Il Napoli è stato il primo club ad interessarsi al ragazzo ma poi la scelta di Icardi è andata sull’Inter. Poli? Il fatto che fosse sul mercato è cosa risaputa. Il Milan ha mostrato interesse ma non è chiusa la trattativa. Il valore di mercato di Biabiany? Il Parma è un club amico e l’idea è quella di rinnovare la comproprietà. La cifra che lo letto di 8milioni non è realistica perché non è stata decisa dai due club. Valuteremo insieme al Parma qualora arrivasse un’offerta. L’obiettivo della Sampdoria del prossimo anno è ancora una vota la salvezza che rappresenta un traguardo notevolissimo perché permetter di restare in questa categoria. La concorrenza, soprattutto verso il basso, è spietata ma ci auguriamo che la salvezza possa arrivare con maggiore tranquillità rispetto alla passata stagione. Cercheremo di allestire una rosa competitiva per poi provare a raggiungere sul campo i risultati”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©