Sport / Vari

Commenta Stampa

Evento sportivo organizzato dalla ASD Swimming Club Quattrov

Duecento atleti in vasca per il III Memorial Vittorio Raiola


Duecento atleti in vasca per il III Memorial Vittorio Raiola
22/04/2013, 16:05

 

Un tuffo in acqua e via di bracciate, tra gli applausi della tribuna ed un po’ di sana competizione sportiva. Ha divertito tutti la terza edizione del Memorial Vittorio Raiola, l’evento sportivo organizzato dalla ASD Swimming Club Quattroventi.

Dai quindici ai sei anni l’età degli atleti provenienti da tutta la regione Campania che si sono sfidati nelle categorie Esordienti, Giovanissimi, Allievi, Ragazzi e Juniores tra le corsie della piscina coperta situata nel complesso di via Marittima ad Ercolano. Lì ieri mattina, costume, occhialini e cuffietta alla mano, sono sbarcati oltre duecento atleti in rappresentanza dei cinque team partecipanti: la ASD Swimming Club Quattroventi, padrona di casa; lo Sporting Club Poggiomarino; la Nantes Vomero; l’ASD Villa delle Giade; e l’Acquatix Atleticos Pompei.

Spalti gremiti per loro, oltre a riconoscimenti e medaglie andati ai primi tre di ogni categoria (e delle staffette) e a tutti i partecipanti alla manifestazione.

“Un momento di sport puro – ha commentato l’organizzatrice e direttrice sportiva, Giusy Prato – sia per gli atleti, tutti giovanissimi, che per le loro famiglie e gli spettatori. Tre anni fa questo evento nasceva come il miglior modo per ricordare la scomparsa di uno dei soci fondatori della società. Oggi siamo felici di vedere che è un appuntamento che cresce sempre più e accontenta tutte le fasce d’età”.

Tra i partecipanti, da rilevare le ottime prestazioni nella categoria Juniores della staffetta femminile della ASD Swimming Club Quattroventi, , classificatasi prima con un tempo di 2’06’00, e della staffetta maschile della Nantes Vomero, prima con il tempo di 1’58’’00 davanti ai pari della Acquatix Atleticos Pompei, secondi a 1’58’’70.

Applausi anche per Giuseppe Greco della Nantes Vomero, primo nei 100sl categoria Allievi con il tempo di 1’07’, e per Emanuela Naviglio della ASD Swimming Club Quattroventi, prima nei 50sl femminili, categoria Ragazzi, con il tempo di 0’33’’.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©