Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'INTERVISTA

Dybala, Napoli? Macchè, il giocatore sogna l'Inter


Dybala, Napoli? Macchè, il giocatore sogna l'Inter
16/01/2012, 18:01

Paulo Dybala, classe 1993, è una delle migliori promesse del calcio argentino. E’ della provincia di Cordoba, la stessa che di recente ha sfornato Javier Pastore e ‘El Mudo’ Vazquez, e gioca nell’Instituto de Cordoba, nella serie B del calcio argentino.  Negli ultimi giorni, l’Inter sembra aver decisamente sorpassato il Milan nella corsa al suo acquisto, per il quale sembrerebbe mancare solo l'ufficialità. Ai microfoni di Calciomercato.com, Dybala parla del suo sogno: giocare in Serie A con la maglia nerazzurra.  

Paulo, come ci sente a essere considerati una delle più grandi promesse del calcio argentino, ma allo stesso tempo giocare in seconda divisione?
“Io sono molto tranquillo, non ci penso. Tengo i piedi per terra. So che si parla molto di me, ma io sono appena all’inizio”.

Per chi, in Italia, non ti conosce bene, puoi descrivere che tipo di attaccante sei?
“Gioco al centro dell’attacco. Ma mi piace arretrare a giocare la palla e partecipare alla costruzione dell’azione. Non sono il classico ‘9’ da area di rigore, anche perché il mio fisico non me lo permette. Mi piace partire dalle retrovie e stare a contatto con la palla, giocando a uno o due tocchi”.

Secondo molti rumors, sei sul taccuino dei più grandi club d’Europa...
“E’ bello che si interessino a me e che si parli di me in Europa”.

L’interesse maggiore sembra essere quello dell’Inter: ti piace come club e ti piace la Serie A?
“Sì, è un campionato molto bello, si gioca bene e ci sono grandissimi giocatori. L’Inter la guardo sempre in televisione e sarebbe molto bello giocare insieme a tutti i campioni della rosa nerazzurra. E’ un grande club, dove tutti sognano di giocare. Se si presentasse la possibilità, non me la lascerei sfuggire”.

FONTE: CALCIOMERCATO.COM
 

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©