Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

E' ancora un'Italia bianconera


E' ancora un'Italia bianconera
24/06/2010, 15:06

Lippi ha scelto. La formazione dell'Italia anti Slovacchia sarà ancora basata sul nucleo bianconero. Non solo quello della Juventus, già ampiamente rappresentata nella linea difensiva, ma anche dell'Udinese. L'attacco italiano è affidato al duo friulano Di Natale-Pepe, che agiranno da ali ai fianchi dell'unica punta Iaquinta. Nessuna chance, dunque, per i "napoletani". Maggio vedrà anche quest'oggi la panchina, con Lippi che gli ha preferito per la terza gara consecutiva Mimmo Criscito, napoletano si, ma del Genoa. Chiuso anche Fabio Quagliarella in attacco, anche se il ragazzo di Castellammare di Stabia è stato in ballottaggio fino all'ultimo con il compaesano Di Natale. Per lui probabile un ingresso a partita in corso. A meno che, l'Italia spera, non ci sia bisogno di un'altra punta a caccia di gol.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©