Sport / Kart

Commenta Stampa

Eccezionale prestazione di Maranello Kart e Marco Zanchetta anche in Spagna


Eccezionale prestazione di Maranello Kart e Marco Zanchetta anche in Spagna
27/03/2013, 11:20

Zuera (Spagna). Eccezionale prestazione di Maranello Kart e Marco Zanchetta anche in Spagna nella seconda prova della WSK Euro Series, con una spettacolare doppietta messa a segno dal pilota della casa italiana nelle due finali della categoria KZ2.

 Con il sempre più competitivo telaio RS10, Marco Zanchetta si è rivelato imbattibile in tutte e due le finali del weekend spagnolo, dopo aver fatto segnare una perentoria e impeccabile pole position nelle prove ufficiali di sabato.

La performance di Zanchetta e del team Maranello Kart messa a segno sul veloce circuito di Zuera questa volta si è rivelata ancor più evidente rispetto alla precedente prova di La Conca, confermando più che mai la qualità del materiale messo a disposizione del pilota italiano che ora con il doppio successo in Spagna si è portato in testa alla classifica con un buon vantaggio. In campionato Zanchetta ora ha 145 punti contro i 104 di Negro e gli 80 di Midrla, mentre sono decisamente piùstaccati gli altri.

 Subito dopo l’arrivo di Fianle-2, ecco come Marco Zanchetta ha espresso la sua soddisfazione: “Abbiamo dimostrato di avere un passo superiore agli altri. Già da sabato mattina in qualifica siamo riusciti ad andare forte. E’ stato tutto perfetto. Telaio e motore hanno reso al massimo, ha funzionato tutto bene, ero a posto al 100%. Credo che Maranello Kart e tutto il team stia facendo un buon lavoro. Dalla Winter Cup ad ora abbiamo fatto altri passi avanti. Ora sono in testa alla classifica, è ancora un po’ presto per pensare al campionato, ma cercheremo di restare davanti dando sempre il massimo. Il tamponamento subito da Negro? Niente di grave, sono cose che succedono, quando si è al limite èfacile sbagliare. Per questo mio successo vorrei ringraziare Maranello Kart, il team SG Race, Griggio e Rizzi, oltre al mio meccanico.”

 Il Direttore Sportivo Alessandro Levratti: “Abbiamo dominato praticamente tutto il weekend, con la pole position, i giri più veloci nelle manches e la vittoria nelle due Finali con relativi giri più veloci. Abbiamo avuto qualche imprevisto nelle manches a causa di qualche toccata con gli avversari, come anche in Finale-1 dove Zanchetta ha dovuto poi recuperare dal quinto posto fino alla vittoria. Comunque è andato tutto bene, anche a livello tecnico telaio e motore hanno reso al massimo.” 

 Classifica KZ2 dopo la seconda prova della WSK Euro Series: 1. Zanchetta punti 145; 2. Negro 104; 3. Midrla 80; 4. Johansson 37; 5. Juodvirsis 31; 6. Dragan 28; 7. Roy 24; 8. Antonsen e Celenta 22; 10. Spinelli 17.  Prossimi appuntamenti della WSK Euro Series: il 21 aprile a Sarno e il 2 giugno in Belgio a Genk.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©