Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PROIEZIONE

Ecco i possibili avversari in Europa League


Ecco i possibili avversari in Europa League
11/05/2010, 08:05

Il Napoli entra ufficialmente in Europa e soprattutto lo fa dalla porta principale. Infatti, il sesto posto degli azzurri permette agli stessi, di evitare i turni preliminari della competizione,accedendo direttamente allo spareggio play-off previsto per il 19 e 26 agosto, con partite di andata e ritorno. In realtà, l'Uefa prevede che la quinta classificata italiana e la vincitrice della coppa Italia ,disputino gli spareggi e che la sesta acceda al terzo turno preliminare. Poichè, però, quest'anno la coppa nazionale è stata vinta dall'Inter che giocherà la Champions, è la settima classificata in campionato  quella che sarà impegnata il 29 luglio e 5 agosto nel terzo turno preliminare. Guardiamo da vicino i possibili avversari del Napoli e soprattutto cerchiamo di capire meglio il funzionamento della competizione.I  turni preliminari sono tre; nei primi due si affrontano squadre provenienti da nazioni con un basso ranking uefa, ne citiamo alcune :Israele, Cipro, Svezia, Slovacchia, Polonia, Croazia, Finlandia, Grecia, Scozia, Belgio, Svizzera, Danimarca,Bulgaria, Austria, Norvegia ecc. Le vincenti di questi primi confronti, affrontano le formazioni qualificate al terzo turno preliminare, tra queste la Juventus per l'Italia,le seste classificate in Inghilterra e Spagna ( Aston villa-Getafe o Villareal ), le quinte di Germania, Francia e Russia (Monptellier- Cska Mosca-Stoccarda ), le quarte di Olanda, Ucraiana e Romani a(Az Alkmar-Dnipro-Rapid Bucarest,quest'ultima ancora da definire). Le vincenti arrivano finalmente agli spareggi dove aspetta già il Napoli. Da ricordare che agli spareggi accederanno anche 15 squadre sconfitte nei preliminari di Champions League. Quali sono le compagini che potrebbe ritrovarsi contro il Napoli? Ci saranno squadre come il Manchester city (ENG),Maiorca (SPA), Bayern Leverkusen (GER), Borussia Dortmund (GER),Lione (FRA), Lokomotov Mosca (RUS),PSV Eindhoven (OLA), Cruji (ROM)ancora da definire, Metalist (UCR). Insomma, si tratta di avversari di tutto rispetto. Passare lo spareggio conduce alla fase a gironi, dove troveremo anche le formazioni sconfitte negli spareggi di Champions. Ogni girone, verrà composto da 4 squadre e solamente le prime due classificate si qualificheranno per i sedicesimi di finale. Il 6 agosto 2010 a Nyon, avverrà il sorteggio che decreterà l'avversaria del Napoli nel play-off. Il 27 agosto 2010, invece, a Monaco  verranno raggruppati i 12 gironi di 4 formazioni ognuno che poi prenderanno il via il 16 settembre 2010 con partite di andata e ritorno. Ai sedicesimi di finale, inoltre, si aggregheranno anche le terze classificate nei gironi di Champions  League.

Commenta Stampa
di Gianluca Cammarota
Riproduzione riservata ©