Sport / Calcio

Commenta Stampa

Gli effetti dell'aggressione del calciatore rumeno

Ecco la foto del cameriere aggredito da Mutu


Ecco la foto del cameriere aggredito da Mutu
27/10/2010, 11:10

Ecco la foto che testimonia le conseguenze dell’aggressione subita da Berat Recaj da parte di Adrian Mutu. Il calciatore della Fiorentina ha aggredito il cameriere all’interno di un locale notturno la settimana scorsa. Dopo la denuncia subita, Adrian Mutu si è difeso affermando che il suo gesto è stato provocato dalle offese razziste ricevute dal cameriere. Mutu ha dichiarato di aver ricevuto pesanti ingiurie, il cameriere avrebbe minacciato di fargli fare la stessa fine dell’infermiera rumena uccisa con un pugno nella metropolitana di Roma.  Berat ha smentito la versione del calciatore e ha deciso di diffondere la foto che testimonia le sue condizioni dopo la violenza subita.  L’attaccante  della Fiorentina sarebbe uscito proprio in questi giorni dal lungo tunnel segnato dalla squalifica subita per doping. A fine ottobre scadono i nove mesi di squalifica ma la brutta vicenda dell’aggressione potrebbe incidere sulle scelte tecniche della Fiorentina, intenzionata a punire il gesto violento del calciatore. Dalla vita privata al campo di gioco, gli ultimi anni dell'attaccante sono pieni di negatività. Dalla squalifica per cocaina in Inghilterra con la conseguente richiesta risarcitoria avanzata dal Chelsea, al doping in Italia. L'episodio dell'aggressione è solo l'ultima tappa nell'infinito e tormentato periodo vissuto da Adrian Mutu.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©