Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nodo Cavani

Ecco tutti gli attaccanti che ruotano intorno al Napoli


Ecco tutti gli attaccanti che ruotano intorno al Napoli
04/06/2013, 10:06

Il ballo delle punte ruota tutto intorno a Cavani. Benitez vuole il Matador e De Laurentiis farà di tutto per trattenerlo. Ma le big d'Europa si muovono: il Manchester City è pronto a sferrare un nuovo assalto e a investire in maniera massiccia sul mercato per arrivare a Edinson che piace a Pellegrini. In corsa il Chelsea, l'altra big inglese e può rientrare in gioco il Real Madrid. Cavani che nei tre anni azzurri ha segnato più degli altri superbomber europei, tre attaccanti di primissima fascia sono stati accostatati al Napoli, tre bomber che hanno vinto tutto in carriera. Mario Gomez, attaccante del Bayern che ha appena festeggiato il Triplete con i bavaresi (Champions League, Bundesliga e coppa di Germania), secondo il quotidiano tedesco Bielde ha dato il suo addio al Bayern riferendolo ai compagni e si sarebbe già accordato per tre anni con il Napoli. Un investimento da venti milioni di euro. In Italia piace anche alla Fiorentina ma poter giocare nuovamente la Champions rappresenterebbe sicuramente una maggiore attrazione. Gomez in questa stagione ha perso il posto da titolare a beneficio di Mandzukic e ciò potrebbe essere un motivo in più per affrontare una diversa avventura anche se ha ancora un contratto lungo con i bavaresi. SuperMario ha vinto tre volte la Bundesliga, due volte la coppa di Germania ed è stato un pilastro della nazionale tedesca raggiungendo la finale degli Europei nel 2008 persa contro la Spagna. Quest'anno ha segnato 19 reti, numero nettamente inferiore a quello dei due anni precedenti con il Bayern, quando è arrivato a 39 e 41 reti stagionali. Il Napoli lo conosce bene perchè fu affondato proprio da una sua tripletta all'Allianz Arena, al ritorno al San Paolo De Sanctis però riuscì a parargli un calcio di rigore. Edin Dzeko è l'altro attaccante di spessore europeo accostato al Napoli perchè il Manchester City potrebbe inserirlo come contropartita tecnica per arrivare a Cavani. Ha vinto la Bundesliga con il Wolfsburg e la Premier League con il Manchester City, club con il quale ha conquistato anche la coppa d'Inghilterra. Nazionale bosniaco, al City in attacco ha avuto una concorrenza agguerrita con tanti campionissimi, da Tevez ad Aguero, a Balotelli. Anche lui fu avversario del Napoli in Champions con il Manchester City e venne ben controllato da Cannavaro sia all'andata che al ritorno. L'altro super big è Fernando Torres, attaccante spagnolo del Chelsea che ha vinto in questi due anni con i blues la Champions e l'Europa League. Anche lui potrebbe essere inserito dal club londinese come contropartita tecnica per arrivare a Cavani ma il suo ingaggio è altissimo. Torres ha dato il meglio di sè con Benitez in panchina negli anni di Liverpool e questa stagione al Chelsea, soprattutto in Europa League. Con la Spagna ha vinto il Mondiale e due Europei, segnò il gol nella finale del 2008 contro la Germania. Sono questi superbomber, quelli di prima fascia. Ma il Napoli continua a lavorare anche su altri, Damiao dell'International Porto Alegre, già nel giro della nazionale brasiliana, il Napoli sarebbe pronto ad offrire 18 milioni e il brasiliano vorrebbe trasferirsi in un club che giocherà la Champions. Un altro attaccante seguito dal Napoli è Burak Yilmaz, 27 anni, bomber del Galatasaray, vicino alla Fiorentina. In Italia la prima pista è quella di Osvaldo, attaccante della Roma, che potrebbe lasciare il club giallorosso e proseguire l'avventura italiana a Napoli. E poi c'è Negredo del Siviglia. Lo riporta l'edizione odierna de Il Mattino.

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©