Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

UNO STUDENTE MODELLO

Eduardo Vargas, è tempo di… specializzarsi!


Eduardo Vargas, è tempo di… specializzarsi!
10/01/2012, 18:01

Si è laureato, ovviamente, all’Universidad. Cosa comune per un ragazzo della sua età, dopo tutto, soprattutto se si pensa ai nostri giovani, che a 22 anni sono sovente “freschi” di Laurea triennale. Meno comune, però, se l’Universidad in questione è quella de Chile.
Non perché gli studi in Sudamerica siano particolarmente duri o proibitivi... Ma perché l’Universidad de Chile è una squadra di calcio, quella in cui Eduardo Vargas si è laureato, si, ma Campione. Addirittura tre volte nello stesso anno, grazie al Triplete conquistato dal suo club, che è riuscito, grazie soprattutto alle gesta del neo-acquisto del Napoli, persino a trionfare nella Copa Sudamericana, portandosi a casa il primo trofeo continentale della sua storia.
Se fosse uno studente, Edu sarebbe un genio, altro che ragazzo comune. Ne avrebbe già 3 di lauree (tanti sono i titoli messi insieme quest’anno) e, probabilmente, sarebbe ambito dalle più svariate società d’Europa e del Mondo. Cosa che, in realtà, sembra essergli accaduta anche nel calcio, visto l’interesse mai nascosto dell’Inter e del Chelsea, anch’esse ingolosite dal talento del giovane cileno.
Per fortuna sua, aggiungeremmo. Soprattutto se si tiene conto della precarietà dei giovani studenti, seppur talentuosi, che sono in Italia e cercano lavoro. Edu non avrà di questi problemi, davanti a sé ha la Laurea Specialistica da affrontare (quella biennale che viene dopo la “breve”), ma lo “sbocco professionale” per eccellenza gli è già stato servito su di un piatto d’argento: il Napoli.
Se lo merita, dopo tutto. Perché in tasca ha già tre titoli e, nel calcio, gli saranno più che sufficienti per guadagnare milioni di euro ed ovazioni…

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©