Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Endt, General Manager Ajax: "L'Utrecht è temibile"


Endt, General Manager Ajax: 'L'Utrecht è temibile'
13/09/2010, 14:09

David Endt, General Manager dell'Ajax, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal, rilasciando alcune dichiarazioni: "Utrecht? Sconfitta che deriva dalla partita di giovedi, la testa è all'Europa League. Sono sicuro che l'Utrecht sarà un avversario difficilissimo per il Napoli. C'è grinta e possibilità di cambiare molto. Esiste una scuola olandese calcistica, abbiamo un campionato molto valido, nell'Eredivise gli stadi sono quasi sempre pieni, giochiamo un calcio offensivo, cercando di dominare la partita. Giocatori più temibili? Van Wolfswinkel, attaccante che somiglia a Huntelaar, svelto e intelligente; Landre, centrocampista francese; Silberbauer, danese, furbo, duro ed esperto; e Gianluca Nijholt. Suarez? Siamo felici che è rimasto con noi, lui vuol vincere qualcosa con la nostra squadra. E' un fuoriclasse, non lo vendiamo a gennaio".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©