Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"Eravamo padroni in campo, meritavamo la vittoria"


'Eravamo padroni in campo, meritavamo la vittoria'
18/03/2012, 23:03

L'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, intervistato ai microfoni di Sky, ha rilasciato nel postpartita di Udinese-Napoli le seguenti dichiarazioni: "Secondo me abbiamo giocato meglio dell'udinese, anche quando eravamo 11 contro 11. Eravamo padroni del campo anche nel primo tempo, e abbiamo giocato bene per tutti i 90 minuti. Mi dispiace per stasera perché meritavamo di vincere con almeno uno o due goal di scarto. Rigori sbagliati?  Beh, capita di sbagliarli, ci si allena anche a calciare i rigori, ma in allenamento è una cosa, quando si tira un rigore decisivo la domenica in campo, chi ha fatto calcio lo sa, la porta si rimpicciolisce. Questa squadra puo' arrivare ovunque. Vargas e Fernandez meritano spazio, ma c'è da dire che nel Napoli non c'è tempo per gli esperimenti rischiosi, ecco perchè ci sono giocatori, come Campagnaro e Cannavaro, che secondo me sono intoccabili. Avevamo giocatori importanti assenti, e nonostante tutto abbbiamo fatto un'ottima gara. Comunque, è ancora presto per fare pronostici sul campionato, ci sono ancora trenta punti ancora in palio, è un campionato molto particolare".

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©