Sport / Vari

Commenta Stampa

EURO 2008: DONADONI CREDE O SPERA NELL'ONESTA' DELL'OLANDA?


.

EURO 2008: DONADONI CREDE O SPERA NELL'ONESTA' DELL'OLANDA?
14/06/2008, 15:06

Arrivano anche le prime dichiarazioni di Roberto Donadoni sull’ipotetico “accordo” tra Olanda e Romania per il passaggio ai quarti di Euro 2008. Il Ct azzurro non ci vuole neanche pensare e ammette: “Io penso solo a correttezza e onestà, il resto sono i soliti discorsi, non servono a niente”. Poi si sofferma su Van Basten: "Conosco bene le sue qualità come persona e la sua competenza come tecnico. E' una garanzia. E poi, dovesse mandare in campo le seconde linee, non sarebbe certo un male, perché le riserve avranno voglia di mettersi in luce".Si può continuare a sperare, quindi, secondo il tecnico della Nazionale, battere la Francia e pregare che gli “Orange facciano lo stesso con la Romania”.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©